Londra, poliziotto deriso su Twitter per i suoi baffi hipster – FOTO

Pubblicato il 24 maggio 2015

Famoso su Twitter suo malgrado. È successo ad un poliziotto londinese che, con l’hashtag #hipstercop accompagnato da una foto è stato deriso per il suo stile “hipster”.

Tutto è iniziato inseguito alla partecipazione dell’ufficiale inglese alta manifestazione English Defence League (EDL) che si è svolta a Walthamstow, nella prima periferia londinese. L’English Defence League è un movimento di estrema destra inglese, nato nel 2009 e anti-Islam. Capelli corti in contrasto con la barba folta e dei baffi particolarmente curati. Il tutto sopra l’uniforme dava uno stile abbastanza peculiare. Immortalato da un fotografo, Guy Smallman, lo scatto è stato pubblicato su Twitter e ha riscosso un enorme successo.

 

Anche i colleghi del poliziotto inglese sono stati al gioco, come il sergente Nathan Shickle (di Balham, Londra) il quale ha twittato di trovarsi vicino alla superstar barbuta: «Mi trova accanto a #HipsterCop in questo momento e ridiamo di alcuni commenti».

hipster-Cop

Il soprannome di hipstercop era però già stato assegnato, nel 2011 al detective americano Rick Lee, immortalato durante la Occupy Wall Street a New York. La giornalista americana Lucy Kafanov postò la foto del poliziotto utilizzando l’hashtag #hipstercop.

0
PER APPROFONDIRE Tags , ,